Deriansky: biografia ufficiale, discografia aggiornata, video e contatti

Deriansky Deriansky è un artista verificato su Boh Magazine

Grazie per aver votato!

Vediamo se conferma o ribalta il risultato.

Artista: Deriansky

Vero nome: Dario Donatelli

Contatta ora

Biografia

Deriansky è un rapper e producer classe ’99 nato in provincia di Reggio Emilia e, dopo diversi spostamenti, cresciuto a Parma.

È membro del collettivo Teamcro, composto da lui, 9DEN, Deepho, Michael Mills, Nic Paranoia, Giovanni Righi, Giorgio Cassano e Bruno Raciti.

Il primo approccio con la musica lo ha grazie alla madre, ascoltando la musica in macchina con lei; rimane inoltre colpito dai sound FX dei film al cinema.
Inizia la sua attività musicale suonando la chitarra classica dai 7 anni e successivamente, a 14 anni, come rapper e freestyler con la sua crew NTR e il collettivo Cypha Varano, cominciando a suonare in apertura ai primi live. Si avvicina poi alla produzione da autodidatta, appassionandosi alla dubstep e sviluppando successivamente un proprio linguaggio musicale fatto di sperimentazione soprattutto per quanto riguarda il sound design.

Inizialmente adotta il nome d’arte Mastiff Derio come rapper e Deriansky per le produzioni, per poi dare maggiore spazio al lato da produttore finendo per sposare quel nome.

Il 12 ottobre 2019 pubblica Qholla, il primo progetto con cui comincia a raccogliere consensi e attenzioni e porta Asian Fake a contattarlo. Decide con loro di fare il takedown di Qholla dalle piattaforme di streaming, per poter rilavorare alla sua pubblicazione.

Nel giugno 2020 pubblica il brano Team Crociati all’interno di Hanami, una compilation di tracce di nuovi volti promettenti della scena a cui hanno partecipato altri artisti attualmente della label come Alda, Guido Cagiva e Memento.

Anticipato dal rilascio della title track nel luglio 2020, Qholla esce il 27 novembre, composto da dodici brani scritti e prodotti da Derianksy. Il progetto vede le collaborazioni di Deepho e Wozza e risulta un album difficile da catalogare negli schemi della scena italiana, frutto di uno sperimentalismo musicale che va di pari passo con l’attenzione estetica di Nic Paranoia.

Dopo il primo progetto rimane assente dalle pubblicazioni per tutto il 2021, ad eccezione di alcune collaborazioni con Deepho per Dita cotte e 21 (brutto o giusto).

Il primo squillo del 2022 è il brano basilico, in collaborazione con Altea dei Thru Collected, Goedi e Micheal Mills, singolo che fa da apripista all’album qonati, uscito l’8 aprile 2022.
Il disco è composto da 11 brani e vede Deriansky sempre alla scrittura e alla produzione, oltre alla collaborazione con Deepho per il brano forse. Alla fine dello stesso mese pubblica inoltre il remix di mano sx di Vipra.

Nel corso del 2022 collabora con Alda e Guido Cagiva per Chokeslam, con 9DEN all’interno dei due progetti POST GENRE, comparendo nei brani NON ESISTO e BACKUP, e con Squito Babe per il brano Gloria.

Deriansky su Spotify

Discografia

Scrolla il box

Video