Biografia aggiornata del beatmaker Mothz

Mothz

Artista: Mothz Età: 24 anni

Biografia

Matteo Giovanni Amarù, in arte Mothz, è un producer siciliano classe ’96.

La passione della musica nasce molto presto, ma i primi approcci come musicista nascono pochi anni fa. Le influenze iniziali sono molto eterogenee, tra i generi che hanno avuto un ruolo più incisivo per i suoi gusti musicali ci sono principalmente hip-hop, dubstep, electro house, metal e R’n’B, mentre più recentemente si è avvicinato alla scena trap metal underground che ha preso molto piede su Soundcloud.

Ha all’attivo numerose collaborazioni con il rapper napoltano Hosawa, tra cui Matando, W3LO, Kino der toten (contenuta nel progetto The Gate of Hell Vol.1) e Bandolero, ques’ultima ripresa in Bandolero RMX con le strofe di Nerone e Remmy e inclusa in Hyper 2 di Nerone, pubblicato il 27 aprile 2018.

Membro dei 79ANGELS, collettivo formato da Zyrtck, Friman, Glasond e Catra Martinex, produce molti brani per artisti della scena Soundcloud.
Il 26 agosto esce il primo capitolo di HATIN di Zyrtck e Friman, a cui collabora producendo il brano Marketing.
Il 15 ottobre 2019 esce Odio EP, Dedicato ai Morti di SlumpthinIdle, con Sopra i Fiori su strumentale di Mothz.

Il 5 novembre 2019 esce il sequel HATIN 2 firmato da Mothz, Zyrtck e Friman, inoltre sono presenti i featuring di SlumpthinIdle e Radical. Entrambi i capitoli vengono pubblicati sulla nuvola arancione come una traccia unica.

Il 7 febbraio 2020 esce HATIN+, manifesto del movimento no-melody in Italia, che raccoglie HATIN e HATIN 2 pubblicandoli per la prima volta su Spotify; il progetto è arricchito da tre bonus track, tra cui PINKIE SILLY featuring Jordan Jeffrey.


Ascolta su Spotify

Video

Boh Magazine presenta Factory