Guè - Fastlife 4 cover album

Fastlife 4

Grazie per aver votato!

Vediamo se conferma o ribalta il risultato.

Artista: Guè

Album: Fastlife 4

Data di pubblicazione: 09-04-2021

Il quarto capitolo di una saga storica, Fastlife è culto per tutto gli appassionati del genere. Tutta l’arroganza e la sfacciataggine di un mixtape unita alla qualità di suono di un album ufficiale. Tutto è tenuto insieme da Guè, dal suo flow, dalle sue liriche. Un altro grande lavoro per lui e per DJ Harsh, ieri come oggi.

Acquista su Amazon

Tracklist

  1. Disclaimer
  2. Lifestyle
  3. Alex (ft. Lazza & Salmo)
  4. Smith & Wesson Freestyle (ft. Marracash)
  5. Champagne 4 The Pain (ft. Gemitaiz & Noyz Narcos)
  6. Wagyu (ft. Night Skinny)
  7. Marco da Tropoja (ft. Vettosi)
  8. Co$¥mon€¥
  9. Italian Hustler (ft. Rasty Kilo)
  10. Babyma (ft. MV Killa)
  11. Denim Giappo (ft. Luchè)
  12. Me & My B
  13. Fast Life (ft. North of Loreto)
  14. Vita Veloce freestyle

Ascolta su Spotify

Recensione

Guè ha rimandato in cassa integrazione il tuo rapper preferito

Chi come me ha letto Guerriero, penso convenga nel dire che Fastlife 4 suona come l’audiolibro di Guè, la colonna sonora di una vita (veramente) veloce. In regia, come ai vecchi tempi, quel DJ Harsh che ci è tanto mancato.

Fastlife 4 è uno splendido condensato di cultura vasta e di spessore che spazia tra cinema, serie TV, sport, libri, arte, anime: Arancia Meccanica, Knight Rider, Christopher Walken, Sauzer, Dennis Rodman e mille altre reference che, ad ogni ascolto, trascinano sempre più in profondità nell’immaginario del maestro Fini e del cinema di strada.

È un album con l’attitudine e l’approccio del mixtape. È un album gustoso con un’infinità di rime e barre ad effetto che del mixtape conserva immediatezza e istinto rendendolo straordinariamente autentico.

In un momento come questo in cui c’è chi si scopre conscious e chi invece punta a cavalcare la Drill, arriva Guè con un disco-tape Rap. Sempre un passo avanti a tutti anche quando decide di fare un passo indietro a ciò che fu e che invece è ancora e sarà per sempre.

Guè fa letteralmente quel cazzo che vuole, non guarda in faccia nessuno. La differenza tra lui e il tuo rapper preferito è la stessa che c’è tra Alex DeLarge e Alex L’Ariete.

Col piede in due scarpe, album e mixtape, con ospiti che vanno da “vecchie” glorie come Noyz Narcos o Bassi Maestro fino alle nuove leve MV Killa e Vettosi passando per le immancabili certezze Lazza, Salmo o il buon Marracash.

Fastlife 4 sa essere denso ma al contempo scorrevole, con un flow sempre attuale, capace di catturare, calamitare l’ascolto per ora coglierne nuovi riferimenti, ora gridare alla punchline, ora sorridere per quella sofisticata ignoranza da penicure.

Guè Pequeno è il flow italiano e Fastlife 4 è l’ennesimo sigillo di una leggenda che, per amore di questa musica, continua.

Foto di Giuseppe Tavera per Boh Magazine

Papà di Boh Magazine, fondatore dell'ei fu Beat Torrent, boomer brontolone. Lavoro come WordPress Developer, Copywriter e Sistemista. Amante della vodka e del sigaro Toscano, rimo da quando si spammava su MySpace.

Tieni d'occhio questi album

Contattaci per avere maggiori informazioni

Compila il form per un contatto rapido con la redazione. Assicurati di aver già letto e visionato la sezione FAQ con risposte veloci alle domande più frequenti. Per ulteriori chiarimenti e informazioni, siamo qui.