Biografia aggiornata del rapper Samuel Heron

Samuel Heron

Artista: Samuel Heron

Biografia

Samuel Heron, pseudonimo di Samuel Costa, è un rapper ed ex breaker italiano originario di La Spezia, classe ’91.
Il suo nome d’arte è un omaggio a Gil Scott-Heron, poeta e musicista statunitense considerato uno dei precursori dell’hip hop.

Nel 2002 si appassiona alla break dance e a un corso di ballo conosce G. Bit, passando poi al rap e formando con G. Bit e Rokas il gruppo We Rockin, mai esordito ufficialmente.
Nel 2012 esce il suo primo progetto Council Estate Vol.1, con le collaborazioni di G.Bit, Rokas e Highsnob, pubblicato in free download.
Il 2 settembre 2013 esce Pare – Web Album di Blue Virus, a cui collabora per Questa è la porta, prodotta da Davide Ice.

Con Mike24, poi Mike Highsnob, decide di trasferirsi a Milano e fondano il duo Bushwaka, caratterizzato da sonorità fresche e un rap Di tutti i colori che tende al demenziale. Il 23 marzo 2015 esce Pandamonium, il loro primo e unico progetto, con le collaborazioni di Fedez per Twist e di G.Bit e Rokas per Capetto Kinghetto.

Il 27 luglio 2017 esce Genkidama, raccolta dei singoli pubblicati tra 2016 e 2017, comprese le hit Illegale e Bella.
Nel corso dell’anno collabora con Danien e Theo per Gipsy, con Night Skinny e TY1 per Si Frate, compreso nell’album Pezzi e con Fred De Palma per Il mio game, contenuta nell’album Hanglover.

Il 12 gennaio 2018 esce Dress Code, singolo del Pagante in collaborazione con Samuel ed inserito nel loro secondo album Paninaro 2.0. A febbraio compare in Crookers mixtape: Quello dopo, quello prima, progetto di Crookers, per il brano Afrotutto.
La collaborazione con G.Bit continua nel suo primo progetto, AHAHAH EP, per il brano Cavolo, prodotto da Pankees.

Il 23 marzo 2018 esce il singolo Napapijri ft. Wayne Santana e Dark Pyrex, prodotto da Sick Luke. Il singolo verrà poi inserito nel suo primo disco ufficiale intitolato Triste, pubblicato il 17 maggio 2019. Il progetto vede le collaborazioni di Tony Effe, DJ TY1 e Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale.

Dopo alcuni mesi di totale silenzio, torna il 29 maggio 2020 con Nella Pancia Dell Balena, singolo in featuring con The Kolors.
Durante l’estate continua il suo nuovo percorso con i singoli Me ne batto r’belin, brano in dialetto, e Ragazzi popolari, entrambi prodotti da Andrea Blanco.

Ascolta su Spotify

Video

Boh Magazine presenta Factory