Biografia aggiornata del rapper Highsnob

Highsnob

Artista: Highsnob

Biografia

Mike Highsnob o Highsnob, pseudonimo di Michele Matera, è un rapper italiano.
Originario di Avellino, cresce a La Spezia dove conosce Samuel Heron, suo compagno nel progetto musicale Bushwaka.

Il duo decide di trasferirsi a Milano, impostando un progetto musicale caratterizzato da sonorità fresche e un rap Di tutti i colori che tende al demenziale. Il 23 marzo 2015 esce Pandamonium, il loro primo e unico album, con le collaborazioni di Fedez per Twist e di G.Bit e Rokas per Capetto Kinghetto.

Dopo lo scioglimento del gruppo, nel settembre 2016 apre il suo percorso solista con il singolo Harley Quinn, inanellando una serie di release che traghettano al primo progetto solista, intitolato PrettyBoy – EP e pubblicato nel 2017. Formato da sei tracce, vede le collaborazioni di Jesto, Livio Cori e Ernia.
Chiude il 2017 con i singoli La tocco piano, Touchè e Spunte blue.

Il 19 gennaio 2018 esce il singolo Wannabe in collaborazione con Junior Cally, primo capitolo della trilogia. Il brano anticipa l’uscita del primo album Bipopular, pubblicato ad aprile dello stesso anno in maniera indipendente.
Nello stesso anno è impegnato nel dissing contro Nayt (reo di averlo insultato durante una puntata di Real Talk) e Skioffi, per cui pubblica i brani Alleluja e OPS!.

Nel 2019 esce Wannabe Vol.2, sempre in collaborazione con Junior Cally ma stavolta accompagnato da una produzione di Andry The Hitmaker, seguito da 23 Coltellate featuring Mambolosco.
A ottobre esce YIN EP, sei tracce con le strofe di Giaime, NDG, Nashley, Peppe Soks e Warez, prodotto da Andry a eccezione di Click Click, prodotta da Dat Boi Dee e Yung Snapp.
Sempre nello stesso anno compare in Ricercato, album di Junior Cally, per il brano Disco Kamikaze.

A maggio 2020 torna con il terzo capitolo di Wannabe featuring Junior Cally ed Enzo Dong, con quest’ultimo che riprende e fa riferimento a Bando, hit di Anna, mentre a luglio esce Bugie da bere con Pacestema.

Ascolta su Spotify

Video

Boh Magazine presenta Factory