Biografia aggiornata del beatmaker Don Joe

Don Joe

Artista: Don Joe Età: 45 anni

Biografia

Don Joe, pseudonimo di Luigi Florio, è un dj e producer italiano, nato a Milano il 15 maggio 1975.
Deve principalmente il suo successo alla militanza nei Club Dogo, trio formato insieme a Gue Pequeno e Jake La Furia.

Comincia la sua attività musicale intorno ai 18 anni, grazie al fratello. Nonostante le prime apparizioni lo vedano anche al microfono, è con l’unione al gruppo Sacre Scuole e con la conseguente fondazione dei Dogo che viene ricordato l’inizio della sua carriera.

Il 30 aprile 2004 partecipa insieme a numerosi altri artisti al mixtape PMC VS Club Dogo, storico progetto che vede collaborare la crew di Milano Dogo Gang, che comprende, tra gli altri, Marracash, e quella di Bologna Porzione Massiccia, la quale vede tra le sue fila anche Inoki.
Il 23 aprile 2003 esce Mi fist, il primo album ufficiale dei Club Dogo, comprendente 20 tracce.

Dopo l’EP Regular, realizzato insieme al rapper americano Grand Agent, Don Joe torna alle macchine per il secondo album del gruppo, Penna capitale, uscito il 15 marzo 2006.
La proficua intesa dei tre continua anche per Vile denaro, dell’anno successivo. La raccolta sancisce il loro ingresso nel mainstream nazionale, raccogliendo ottimi riscontri da critica e classifiche.

Da qui in avanti inizia anche l’importante lavoro di produzione per altri artisti. Montenero, Noyz Narcos, Kaos One e Marracash sono solo alcuni dei rapper che hanno scritto sulle basi del beatmaker milanese nei due anni dopo. Tra questi, rientra il lavoro dell’intero collettivo Dogo Gang. Benvenuti nella giungla è il titolo dell’album, pubblicato nel 2008.

Il 2009 è l’anno di Dogocrazia. Insieme agli amichevoli featuring di sempre, il disco presenta una ventata internazionale data dalla collaborazione con Kool G Rap in Gunz From Italy. Lo stesso anno inizia anche Dogoinfamous Mixtape, saga che consiste in un mixato delle migliori tracce da club e dancefloor oriented.

Il 5 ottobre 2010 esce Che Bello essere noi, nuovo disco dei Dogo prodotto interamente da Don Joe. Il 14 giugno dell’anno dopo lavora a quattro mani con Shablo a Thori & Rocce, album collaborativo che vede la partecipazione di diversi artisti italiani.
Intanto, il trio hip hop più amato d’Italia ritorna nuovamente in vetta alle classifiche con Noi siamo il club, pubblicato il 5 giugno del 2012. Grazie a questi lavori, finalmente il pubblico riconosce grande importanza al lavoro del produttore.

L’ultimo progetto ufficiale è datato 9 settembre 2014, dal titolo Non siamo più quelli di Mi fist. Da qui in avanti il producer, Guè Pequeno e Jake La Furia porteranno avanti le loro carriere autonomamente, anche se il brano Status Symbol, contenuto all’interno del primo album da solista di Don Joe del 2015, Ora o mai più, aveva fatto sperare in un possibile ritorno.

Nonostante la separazione, Don Joe non smette di produrre per altri artisti. Anzi, fa di più: mette a disposizione la sua figura e il suo background attraverso la nascita della sua Dogozilla Empire, label che pone l’attenzione sui giovani talenti.

Il suo suono è in continua evoluzione. Sempre al passo coi tempi, lo testimoniano le produzioni per artisti come Vaz Tè, Young Slash, Anastasio e Roshelle.

Il 20 settembre 2019 esce Cos’è l’amore, brano di Ketama126 featuring Franco Califano e Franco126 su produzione di Don Joe. Il singolo è compreso nell’album Kety, uscito il 18 ottobre dello stesso anno.

Ascolta su Spotify

Video

Boh Magazine presenta Factory