Foto del rapper Guè Pequeno dei Club Dogo

Guè Pequeno

Artista: Guè Pequeno Età: 39 anni

Biografia

Gué Pequeno (Cosimo Fini) è un rapper di Milano nato nel 1980.  Artisticamente nasce nel 1999 sotto l’acronimo di Lucky Luciano, con il gruppo Sacre Scuole a fianco di Jake La Furia e Dargen D’Amico, progetto che nel 2001 vedrà il rapper Dargen D’Amico sostituirsi dal producer Don Joe con il quale si formerà il progetto Club Dogo.

Con i Club Dogo pubblica dal 2003 al 2014 7 album: Mi Fist, Penna Capitale, Vile Denaro, Dogograzia, Che Bello Essere Noi, Noi Siamo Il Club e Non Siamo Più Quelli Di Mi Fist.

La sua carriera solista inizia nel 2005 con l’EP Hashishinz Sound Vol. 1 interamente prodotto da Deleterio.

Nel 2006 inizia la pubblicazione di mixtape che lo condurrà al suo primo disco solista ufficiale. Nel 2006 Fastlife Mixtape Vol. 1, nel 2009 Fastlife Mixtape Vol. 2Faster Life, nel 2010 Rimo Da Quando, una selezione delle migliori strofe featuring rilasciate in altri progetti.

Nel 2011 esce il suo primo disco da solista, Il Ragazzo D’Oro, in cui sono ospiti Marracash, Caneda, Jake La Furia, Entics, Baby K, Ntò, Nex Cassel, Zuli, Vacca, Emis Killa, Vincenzo Da Via Anfossi e Montenero. Lo stesso anno, con Dj Harsh, fonda l’etichetta indipendente Tanta Roba, label che vedrà negli anni vedrà nel proprio roster artisti come Fedez, Ensi, Salmo, Troupe D’Elite, Gemitaiz, Madman e Priestess.

Il 2012, sotto la propria etichetta, rilascia Fastflife Mixtape Vol.3.

Nel 2013 pubblica Guengsta Rap, raccolta mixata di proprie strofe edite che anticipa, nello stesso anno, l’uscita di Bravo Ragazzo, suo secondo disco solista, in cui collabora con Jake La Furia, Emis Killa, Ntò, Ensi, Tormento, Fabri Fibra e Marracash. Il disco è pubblicato anche in una versione deluxe, affiancato dall’ EP Oh Mio Dio che vede 3 inediti aggiuntivi e 3 inediti remixati. Il disco vedrà poi un’ulteriore repack, Bravo Ragazzo Royal Edition. 

Nel 2015 è il primo artista italiano a firmare con l’etichetta discografica Def Jam Recordings, con la quale pubblica Vero, suo terzo album solista, in cui compaiono Akon, Maruego e Joke. Anche questo vedrà lo stesso anno la Vero Royal Edition, una versione deluxe con nuovi inediti e remix.

Nel 2016 con Marracash pubblica Santeria a cui seguirà l’estensione Santeria – Tesori Nascosti, che comprenderà inediti e remix con ospiti come Luchè, Fabri Fibra e Sfera Ebbasta.

Il 2017 è l’anno di Gentleman, quarto disco solista in carriera, in cui collabora con Sfera Ebbasta, Luchè, Marracash, Tony Effe, Il Profeta, Laioung e Vale Lambo.

Nel settembre 2018 pubblica Sinatra, quinto album, e primo progetto prodotto e distribuito dall’etichetta BHMG, fondata da Charlie Charles, Sfera Ebbasta e Shablo. Il disco vede come ospiti Capo Plaza, Sfera, Frah Quintale, Luchè, Marrcash, Drefgold, Pyrex e Tony Effe della Dark Polo Gang, Noyz Narcos ed Elodie. Lo stesso anno pubblica anche Guérriero, il suo primo libro autobiografico.

Il 2019 conquista con sold out il suo primo palazzetto, esibendosi al forum d’Assago a Milano e ritorna al format EP pubblicando Gelida Estate, in cui è presente Lazza nella traccia Montenapo.

I primi di giugno del 2020 pubblica il suo 64 Bars su beat di Shablo e annuncia per il 26 giugno, Mr. Fini, il suo sesto disco. Le collaborazioni presenti nel disco vedono Lazza, Luchè, Carl Brave, Mahmood, Sfera Ebbasta, Marracash, Geolier, Rose Villain, Young Rame, Alboroise, Noizy e Paky.

Ascolta su Spotify

Video

Boh Magazine presenta Factory